Il campionato è terminato ed è il momento di voltare pagina per raggiungere la salvezza. Lo Stone Five Fasano è ai playout, complice una stagione con tanti intoppi, tra infortuni e faccende burocratiche che non hanno permesso l’utilizzo di due pedine per la squadra biancazzurra. Ma il Fasano non deve cercare alibi, anzi, deve trovare la chiave per fare l’impresa in questo mini campionato che prenderà il via domenica, alle 16, al Salvemini. La formula magica può averla mister Monopoli, che ha analizzato i playout ma soprattutto il campionato terminato da poco: “I playout sono affascinanti ma rischiosi. Assumendoci dei rischi e con coraggio potremmo salvarci, perché la squadra seppur in oggettive difficoltà numeriche ha un cuore pulsante. Bilancio? Se analizziamo i numeri sono impietosi, non era nei progetti fare una regular season così, ma si guarda avanti”.
Lo Stone Five ha bisogno del pubblico e soprattutto di fare una gara perfetta contro il Falconara, testa di serie del playout: “Pensiamo tutti insieme, ai sacrifici, ai momenti belli e alle emozioni. Io ho fiducia nelle ragazze che abbiamo a disposizione e vorrei questa salvezza soprattutto per loro che ci stanno mettendo l’anima. Falconara? Ottima squadra ma i due scontri precedenti ci hanno fatto capire che le possiamo battere”.
La sfida è appena iniziata: lo Stone Five vuole rimanere in A!